sabato 1 agosto 2020

Estate e vene varicose - Un decalogo per affrontare la stagione calda




Con la stagione estiva si accentuano i fastidi legati alle vene varicose per l’azione vasodilatatrice esercitata dal caldo.

Questi i consigli utili per chi soffre di varici per poter affrontare con serenità la stagione del sole, del caldo, delle vacanze, del divertimento, senza rinunciare ad andare al mare:

-            -  dismettere le calze elastiche quando non più sopportate previa consultazione con lo specialista di fiducia

-         - al mare evitare le ore più calde

-         - non esporsi al sole per lungo tempo

-         - mantenere le gambe al fresco, bagnandole frequentemente, e nuotare

          - passeggiare sul bagnasciuga ed  in acqua per sfruttare i benefici derivanti dalla pompa muscolare, dal massaggio plantare e dall’idromassaggio



-         - non coprire le gambe con asciugamani

-         - non stendersi sulla sabbia cocente né su ciottoli o massi roventi

-        - usare scarpe non troppo basse né troppo alte, possibilmente aperte e che consentano la flessione plantare


-         - seguire una dieta equilibrata, privilegiando alimenti ricchi di sali minerali come frutta e verdura, ed ingerire abbondante acqua   


                     

-         - fare attività fisica, in modo particolare passeggiare con scarpe comode


             Dott.ssa Rosa Apicella

      Specialista in Chirurgia Vascolare

     Specialista in Chirurgia Generale 




Nessun commento:

Posta un commento

Monitoraggio quotidiano della temperatura del piede nei diabetici a rischio di ulcere.

                                                                                                                                            ...